Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_losangeles

Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo in Los Angeles

Data:

15/11/2016


Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo in Los Angeles

Le Stelle della cucina italiana tra le “Star” di Hollywood dal 16 al 23 novembre la Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo incontra il cinema di qualita’ al Consolato Generale di Los Angeles dall’Expo al Food Act, il Ministero degli Affari Esteri e il MIPAAF promuovono le eccellenze gastronomiche italiane nel mondo.

Mostre, demo, masterclass, workshop, film, conferenze, eventi di gala e iniziative mirate per la valorizzazione dei territori italiani e la tutela dei prodotti DOP compongono il ricco programma coordinato dal Consolato Generale d’Italia a Los Angeles per la Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo (16-23 novembre), nuova iniziativa promozionale del Governo Italiano per la valorizzazione all'estero della cucina italiana di qualità.

«Il lancio della “Settimana” rappresenta un importante sforzo congiunto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali», ha dichiarato il Console Generale Antonio Verde, aggiungendo che «a Los Angeles è stato coinvolto l’intero Sistema Italia (Istituto di Cultura, Agenzia ICE, ENIT e Camera di Commercio), oltre all’Accademia Italiana della Cucina e ai ristoranti italiani di qualità a marchio “Q” e “AIC” i quali, in omaggio alla capitale mondiale del cinema, hanno predisposto per l’intera durata dell’evento dei menù a tema ispirati ai film italiani più famosi.»

Il legame tra cinema e cucina a Los Angeles si rafforza oggi maggiormente anche grazie all’incontro tra la Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo ed alla contemporanea organizzazione di una delle più importanti iniziative annuali dedicate al meglio della nostra produzione cinematografica: Cinema Italian Style, organizzata a cura di Luce-Cinecittà. Si tratta inoltre dell’occasione ufficiale per presentare a Hollywood il film italiano candidato agli Oscar 2017, “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi.

Il Presidente dell’Associazione Italiana Ambasciatori del Gusto, la Chef stellata Cristina Bowerman, sarà interprete di un momento di incontro ideale tra i due eventi. Ospite speciale del Consolato Generale per la “Settimana”, giunta apposta dall’Italia grazie al contributo di MIPAAF, ICE e Consorzio del Grana Padano, la Chef italiana ha creato, infatti, un menu speciale per celebrare in una sintesi di sapori e suggestioni le eccellenze nazionali nell’arti culinarie e cinematografiche al Gala di Cinema Italian Style.

Cristina Bowerman è inoltre protagonista, assieme allo Chef stellato italiano del Barrique di Los Angeles, Antonio Murè, del ricevimento organizzato dal Console Generale Antonio Verde presso la propria Residenza allo scopo di offrire una vetrina di prestigio ai prodotti DOP nazionali, nell’ambito di una specifica azione promozionale di valorizzazione della straordinaria offerta gastronomica nazionale e di contrasto ai fenomeni della contraffazione alimentare e dell’Italian Sounding. Verranno inoltre utilizzati prodotti alimentari delle zone colpite dal recente sisma in segno di solidarietà e quale azione concreta per favorire la ripresa dell’economia delle zone terremotate.

Nell’ambito della specifica programmazione organizzata nel contesto della Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, vanno inoltre menzionate le seguenti iniziative coordinate dal Consolato Generale:


EVENTI DELLA PRIMA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

16 novembre 2016 - Presentazione dei territori italiani con degustazione di piatti tipici, organizzata da ENIT in collaborazione con l’Associazione dei Borghi più belli d’Italia e IIC presso IIC.

16 novembre 2016 - Proiezione di estratti del documentario Cinecittario - La Tavola degli Italiani negli Archivi Luce - Quando l’Italia mangiava in Bianco e Nero, organizzata da IIC in collaborazione con Luce-Cinecittà presso IIC, per l’apertura di Cinema Italian Style (CIS) 2016;

16 novembre 2016 - Mostra fotografica “Stefano Guindani: Ricette e ritratti d’attore”, organizzata da IIC in collaborazione con Luce-Cinecittà e RAI Cinema presso IIC;

17 novembre 2016 - Gala, con menu curato dalla Chef stellata italiana Cristina Bowerman (con il contributo di MIPAAF, ICE e Consorzio Tutela Grana Padano), in occasione della presentazione ufficiale all’Egyptian Theatre di Hollywood del film italiano candidato agli Oscar “Fuocoammare” nel contesto di CIS 2016;

18 novembre 2016 - Show cooking e masterclass sulla cucina italiana e sui marchi di qualità organizzate da IACCW, in collaborazione con l’Art Institute of California di Hollywood e The Cordon Bleu di Pasadena;

18 novembre 2016 - Ricevimento per la promozione dei prodotti DOP e delle eccellenze gastronomiche e cinematografiche italiane (con il contributo di MIPAAF, ICE e Consorzio del Grana Padano), con gli Chef stellati Cristina Bowerman e Antonio Murè presso la Residenza del Console Generale, in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina (AIC);

19 novembre 2016
- Evento della serie Mangiare Sano ed Italiano:“Italiano Gluten Free” sull’alimentazione priva di glutine con esperti nutrizionisti e responsabili di CaliFoodItalia, organizzato da IIC e Lingua Viva presso IIC;

16-23 novembre 2016 - I ristoranti a marchio “Q” e “AIC”, coordinati da IACCW in collaborazione con AIC presentano menu e ricette ispirate al cinema italiano, CLICCARE QUI PER ULTERIORI INFORMAZIONI;


23 novembre 2016 – Proiezione di cortometraggi e documentari sulla tradizione della cucina italiana nel cinema organizzata da IIC in collaborazione con Luce Cinecitta’ presso IIC;

21 e 23 novembre 2016 - Workshop e lezioni di cucina per bambini organizzati da IIC e Piccolo Chef presso la 24th Street Elementary School e la Leaps n Boundz Foundation.


EVENTI SUCCESSIVI

30 novembre 2016 - Panel con esperti del settore agroalimentare impegnati nel campo della sostenibilità alimentare ed ambientale, organizzato da IIC in collaborazione con (IACCW) presso IIC;

10 dicembre 2016
- Evento della serie Serie Mangiare sano ed Italiano:“Fiber-pasta” dedicato alla dieta a basso contenuto di zuccheri adatta anche ai diabetici, tenuto da uno chef italiano affiancato da esperti nutrizionisti e responsabili di CaliFoodItalia. Organizzato da IIC e Lingua Viva presso IIC;

11 dicembre 2016 - Ricevimento dedicata alla creatività culinaria italiana, a cura di IACCW e AIC, presso la Residenza del Console Generale.

 
** PER ULTERIORI DETTAGLI SUGLI EVENTI CLICCARE QUI **



bannertwittermovieeventi logo

 

CONTESTO GENERALE DELLA PRIMA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

La Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo è l’iniziativa di lancio di un nuovo appuntamento annuale sulla tradizione culinaria italiana all'estero nata con l’obiettivo di esprimere livelli qualitativi di eccellenza, portando avanti le tematiche sviluppate con successo da EXPO Milano 2015 e racchiuse nella Carta di Milano: qualità, sostenibilità, cultura, sicurezza alimentare, diritto al cibo, educazione, identità, territorio, biodiversità. La Settimana ha luogo nella seconda settimana Novembre, in date identificate a seconda dei diversi ambiti locali.

Si tratta di un progetto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, (MAECI), in collaborazione con il Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (MIPAAF), che vede il coinvolgimento di tutti gli attori pubblici e privati rappresentativi della cucina italiana di qualità: istituzioni, sistema camerale, associazioni di categoria, scuole di cucina, reti dei ristoranti italiani certificati. Protagonisti sono i cuochi italiani: dagli chef di fama internazionale ai giovani allievi delle scuole di cucina, il loro coinvolgimento in tutto il mondo è stato essenziale per animare gli eventi di alto valore rappresentativo.

La Prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo si inserisce nel piano di azioni per il sostegno al settore agroalimentare e alla cucina italiana, c.d. “Food Act, presentato dal MIPAAF nel luglio 2015 per conto del Governo Italiano, e nelle attività previste dal protocollo di intesa per la valorizzazione all'estero della cucina italiana di qualità, sottoscritto tra MAECI, MIPAAF e Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) il 15 marzo 2016. Il coordinamento della Settimana della Cucina è garantito dal gruppo di lavoro, istituito dal protocollo e presieduto dalla Farnesina.

Sono in programma oltre 1300 eventi in 105 paesi nel mondo - grazie al coinvolgimento delle 295 sedi diplomatiche, consolari e degli Istituti italiani di cultura che compongono la rete all'estero del MAECI – tra conferenze, incontri con gli chef, dibattiti sulla tradizione culinaria italiana, eventi promozionali con i ristoranti italiani locali e fiere, cooking show, corsi sulla cucina e master class, degustazioni e cene a tema, concorsi, premiazioni, seminari tecnico-scientifici e accademici, proiezioni di film e documentari, rappresentazioni teatrali, concerti legati al cibo, mostre di design, arte e fotografia legate alla cucina attività di comunicazione su tv, stampa, social media.



501