Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_losangeles

L'opera di Francesco Vezzoli a Los Angeles

Data:

29/04/2014


L'opera di Francesco Vezzoli a Los Angeles

Dopo i successi al Maxxi (Museo nazionale delle Arti del XXI secolo) di Roma ed al MoMA (Museum of Modern Art) di New York, “Cinema Vezzoli” apre a Los Angeles al Museum of Contemporary (MOCA). La mostra, che esplora la moderna ossessione per la fama, riflette la passione dell’artista per i classici del cinema europeo, per Hollywood e per il ricamo come mezzo espressivo per parodiare l’intrusione di media e cultura di massa  nelle vite private dei “famosi”. Tra le opere esposte figurano “Ritratto di Sofia Loren come Musa dell’Antichita” , una serie di ritratti di grandi attori americani ed una galleria dedicata a Luchino Visconti, tutte opere che commentano il dramma dell’esistenza che non si arresta  di fronte a fama e a ricchezza.

Francesco Vezzoli




    
    

 


405