Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_losangeles

"La Grande Bellezza” conquista il “Golden Globes” (12 gennaio 2014)

Data:

13/01/2014


Straordinaria affermazione di “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino  ai 71^ Golden Globe Awards, i premi annuali attribuiti dalla Hollywood Press Association, nella categoria di Miglior Film Straniero. Gli altri film in concorso erano il francese “Blue is the Warmest Color”, l’iraniano “The Past”, lo svedese “The Hunt” ed il giapponese “The Wing Rises”.
La Grande Bellezza, che era stato presentato in anteprima a Los Angeles  il 14 novembre in occasione dell’inaugurazione del festival Cinema Italian Style, e’ il primo vincitore italiano ai Golden Globes dal 1989, anno in cui si affermo’ “Nuova Cinema Paradiso”. Attualmente distribuito nelle sale americane da Janus Films, “La Grande Bellezza” e’ stato anche il momento centrale della partecipazione italiana al Palm Springs International Film Festival il 10 gennaio.
Paolo Sorrentino, che il prossimo maggio compira’ 44 anni, e’ nato a Napoli, citta’ che ispiro’ la sua prima sceneggiatura, nel 1998, “Polvere di Napoli”.  Sorrentino, che aveva esordito come attore nel film di Nanni Moretti “Il Caimano”, si e’ imposto all’attenzione internazionale come regista  nel 2004 con il thriller “Le conseguenze dell’Amore”. I suoi successivi lavori “L’Amico di Famiglia” e “Il Divo” lo hanno consacrato quale regista di punta della nuova generazione di cineasti italiani.


Golden Globes 2014

 


389