Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_losangeles

Paul Sorvino premiato alla 13ma edizione dei MIFF Awards (5 novembre 2013)

Data:

07/11/2013


Paul Sorvino premiato alla 13ma edizione dei MIFF Awards (5 novembre 2013)


Il 5 novembre alla 13ma edizione dei MIFF Awards all’Istituto Italiano di Cultura, Paul Sorvino ha ricevuto la prestigiosa statuetta del Cavallo di Leonardo Da Vinci's per i traguardi conseguiti nella sua carriera. Durante la cerimonia Paul ha ricevuto la visita a sorpresa della figlia Mira Sorvino, nota attrice e gia’ vincitrice di Oscar e Golden Globe, che gli ha conferito il premio. Altri vincitori nella 13ma edizione dei MIFF Awards includono “Manhunt” per Miglior Montaggio (Joe Bini); “Filly Brown” per Miglior Attore non protagonista (Lou Diamond Phillips), e  “Eden” per Miglior Regista (Megan Griffith) e Miglior Film. Nel suo intervento d’apertura il Console Generale ha sottolineato l’importanza del ruolo che il MIFF svolge a sostegno della cinematografia indipendente a livello internazionale, elogiando il formato innovativo rappresentato dal festival milanese e promosso dal suo fondatore, Andrea Galante.

Il MIFF è una mostra cinematografica internazionale che si svolge annualmente a Milano nel mese di maggio con i vincitori celebrati a Los Angeles in novembre. Dalla sua nascita il MIFF mira a celebrare il cinema come arte, presentando una selezione dei migliori film indipendenti dell’anno provenienti da tutto il mondo. Definito dai media la “Sundance di Milano”, il MIFF e’ stato riconosciuto come la mostra ufficiale del cinema della citta’ lombarda. Dopo 8 anni di vita come festival tradizionale, nel 2009 il MIFF si e’ reinventato come “MIFF Awards”, un formato del tutto nuovo nel campo del cinema internazionale, elaborato ed organizzato attraverso un sostegno indefesso alla cinematografia indipendente.


Paul Sorvino



372