Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_losangeles

Bronzi fiorentini esposti a Los Angeles. Donazione di busto di Verdi a L.A. Opera (9 novembre 2013)

Data:

11/11/2013


Bronzi fiorentini esposti a Los Angeles. Donazione di busto di Verdi a L.A. Opera (9 novembre 2013)

Nel quadro del “2013, Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti”, un busto bronzeo raffigurante Giuseppe Verdi, eseguito dalla Fonderia Ferdinando Marinelli di Firenze sulla base del famoso ritratto del Boldini, e’ stato donato il 9 novembre alla Los Angeles Opera in occasione della prima del Falstaff al Dorothy Chandler Pavillion nel Music Center di Los Angeles.
La statua e’ stata presentata nel corso di una cerimonia dal Console Generale d’Italia Giuseppe Perrone, al maestro James Conlon, direttore musical della L.A. Opera.
La donazione, nel duecentesimo anniversario della nascita di Verdi, rappresenta un tributo al costante impegno della rinomata istituzione artistica e musicale losangelina per la promozione  e la diffusione dell’opera di Verdi nonche’  un segnale dei forti legami di amicizia esistenti tra l’Italia e Los Angeles.
Il busto, che ha trovato una collocazione permanente nella sala d’ingresso del Dorothy Chandler Pavillion, era prima esposto nella residenza del Console Generale d’Italia, nel quadro della mostra “Di Bronzo e Di Fuoco”, allestita presso l’Istituto Italiano di Cultura a Los Angeles, con una selezione di opere esposte nella residenza del Console Generale.
La mostra, per la quale il Sindaco Renzi ha inviato un messaggio personale di sostegno, ha incluso importanti opere bronzee della fonderia Ferdinando Marinelli che riproducono capolavori di artisti quali Ghiberti, Tacca, Giambologna, Cellini nonche’ di maestri greci, etruschi e romani. La fonderia fiorentina nella sua attivita’ si avvale anche di calchi ripresi direttamente sugli originali.
L’iniziativa costituisce una testimonianza della secolare tradizione artigianale della fusione usata in Toscana e del suo valore ai fini della conservazione delle opere originali.


Verdi Bronze Bust



Busto Verdi



373