Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_losangeles

Progetto iCub – Un robot umanoide protagonista all’Istituto di Cultura (18 settembre 2013)

Data:

23/09/2013


Progetto iCub – Un robot umanoide protagonista all’Istituto di Cultura (18 settembre 2013)

In occasione del Mese Italiano della Scienza e del 2013-Anno della Cultura Italiana negli USA, il 18 settembre l’Istituto Italiano di Cultura ha ospitato una serata dedicata ad i-Cub, il robot umanoide creato dall’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova. Il Professor Giorgio Metta, che  da anni coordina il progetto, è arrivato dall’Italia con la sua squadra di collaboratori per mostrare al pubblico californiano i risultati raggiunti fino ad oggi.

Alto 104 cm, iCub può vedere, riconoscere oggetti e persone, interagire in conversazioni semplici, reagire ai comandi e al contatto fisico. Il progetto, lanciato nel 2004 grazie al supporto dell’Unione Europea e finalizzato a creare ed implementare forme di intelligenza artificiale sempre più simili all’uomo, coinvolge oggi un’ampia comunità internazionale di ricercatori, grazie anche alla scelta di una piattaforma “open source”.

L’evento, organizzato dal Consolato Generale, dall’Istituto di Cultura, dall’ Italian Scientists and Scholars of North America Foundation (ISSNAF) e dall’Istituto Italiano di Tecnologia, ha visto la presenza di un pubblico numeroso con la partecipazione di diversi scienziati  e ricercatori.


icub

[Per altre foto clicca qui]






356