Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_losangeles

UN ANGELO NELLA CITTA’ DEGLI ANGELI

Data:

05/08/2013


UN ANGELO NELLA CITTA’ DEGLI ANGELI

Alice era una donna fantastica che stava realizzando i propri sogni. Nata in una famiglia tipicamente italiana, inizio’ a seguire l’attivita’ dell’impresa di famiglia quando aveva solo 19 anni ed ora, a 32, e’ general manager della principale compagnia del gruppo Sira, una multinazionale a conduzione familiare. Ma al di la’ di questo aspetto concreto e pratico, Alice non ha mai smesso di essere una ragazza romatica ed idealista, che  sognava il suo abito da sposa e di incontrare il suo Principe Azzurro, cosa poi avvenuta. Dall’incontro con Christian e dal loro matrimonio solo due settimane fa’, Alice stava vivendo una realta’ piena d’amore, circondata da persone che le volevano bene.... I genitori (Valerio e Barbara) sono infranti dal dolore, come pure le sorelle, la piccola Carlotta e Naike con Vincenzo ed i due gemelli Leone e Gregorio, i cuginetti Francesca e Filippo, la zia Katia e le nonne.
La vita le e’ stata strappata proprio mentre Alice viveva il suo sogno di visitare la California assieme a suo marito con un atto scellerato e criminale che invoca giustizia.
Katia Gruppioni

Alice Gruppioni




350