Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_losangeles

Patenti di Guida

 

Patenti di Guida

RICHIESTA DI RINNOVO DELLA PATENTE DI CITTADINI ITALIANI 


Il Consolato può rinnovare ("conferma di validità"), a norma della Circolare n.107 del 14.10.1997 del Ministero dei Trasporti, patenti di guida nazionali scadute da meno di 3 anni (NON smarrite/rubate o deteriorate) solo a cittadini italiani residenti all’estero regolarmente iscritti all’AIRE o dimoranti all’estero per un periodo di almeno 6 mesi. NON SI RILASCIANO DUPLICATI NE' DOCUMENTI DI GUIDA PROVVISORI

A tale scopo il cittadino italiano dovrà:
- scaricare da questo sito o ritirare in Consolato l’apposito modulo e il modulo di certificato medico;
- effettuare una visita medica (il cui costo è a carico dell’interessato) per verificare i requisiti psico-fisici necessari al rinnovo della patente e che sono descritti nel suddetto certificato medico che verrà compilato e firmato dal medico stesso. Il certificato medico non dovra' essere anteriore a 3 mesi prima dalla data della richiesta di rinnovo patente.
- presentarsi o recapitare in Consolato tale certificato, la patente scaduta (da non oltre tre anni), il passaporto italiano valido e una fotografia formato tessera

** PAGARE
i diritti consolari in dollari di cui agli Art. Imposta di bollo + Art. 66D della Tabella delle Tariffe Consolari. **



RICHIESTA DI DUPLICATO DELLA PATENTE DI CITTADINI ITALIANI

In questa ipotesi gli Uffici provinciali della Motorizzazione IN ITALIA potranno rilasciare il duplicato secondo le modalita operative in vigore in Italia, apportando alla procedura le seguenti modifiche.

A) in luogo della certificazione concernente la residenza, il richiedente produrra' una dichiarazione sostitutiva di certificazione (Autocertificazione) che attesti l'iscrizione nel Registro AIRE con l'espressa indicazione del Comune italiano in cui si trova il Registro;

B) nel caso di smarrimento o furto del documento di guida italiano all'estero, la relativa denuncia deve essere comunque presentata alle competenti autorita italiane, anche se analoga denuncia e' stata presentata alla competente Autorita di Polizia estera, che va allegata;

C) per quanto concerne i dati anagrafici da indicare nella patente di guida nuova, la Motorizzazione indichera nel "campo" relativo alla residenza il Comune presso il cui Registro AIRE il connazionale e' iscritto , con l'annotazione della relativa sigla provinciale; in corrispondenza del "campo" riservato alla Via , si riportera' la dicitura "Iscritto AIRE".



95