This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
consolato_losangeles

Award of the Italian Ministry of Foreign Affairs for Italian Researchers and Startuppers Abroad (in Italian)

Date:

08/14/2017


Award of the Italian Ministry of Foreign Affairs for Italian Researchers and Startuppers Abroad (in Italian)

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, a sostegno del programma di promozione integrato e del collegamento tra il mondo della ricerca e quello delle imprese, intende promuovere la seconda edizione del Premio della Farnesina per ricercatori e "startupper" italiani all'estero che piu' si sono distinti nel contesto del Paese in cui operano.

Il Premio avra' due categorie: a. ricercatore "senior" ; b. "startupper" di successo. Il riconoscimento sara' rappresentato da una medaglia e un "Diploma" del MAECI da consegnare nel corso della Conferenza degli Addetti Scientifici che avra’ luogo a Roma il 5 febbraio 2018 presso il MAECI.

Il Premio sara’ riservato ai candidati che operano nei Paesi presso i quali sono presenti Addetti Scientifici e Spaziali italiani (gli Stati Uniti figurano tra questi), ed in alcuni Paesi europei con i quali piu' intense sono le collaborazioni scientifiche con l'Italia.

Le candidature per entrambe le categorie dovranno pervenire a questo Consolato Generale entro e non oltre il 31 ottobre 2017 e dovranno essere presentate secondo le modalita’ previste dai rispettivi bandi:

- Ricercatori “senior”

- Startupper

Le candidature della categoria ricercatori “senior” saranno esaminate da un Consiglio scientifico costituito, oltre che da MIUR e MAECI, da Presidenti dei principali Centri di ricerca e dalla Conferenza dei Rettori delle Universita' Italiane (CRUI.

Le candidature della categoria “startupper” saranno esaminate da un Comitato tecnico coordinato da PNI Cube, associazione che riunisce gli incubatori e le "business plan competition" accademiche italiane, nata con l'obiettivo di stimolare la nascita e accompagnare al mercato nuove imprese ad alto contenuto di conoscenza di provenienza universitaria.



540