This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
consolato_losangeles

Riacquisto Cittadinanza Italiana

 

Riacquisto Cittadinanza Italiana

Coloro che hanno perso la cittadinanza italiana per aver acquistato la cittadinanza statunitense prima del 16 agosto 1992, la possono riacquistare in alcuni casi previsti dalla legge usufruendo delle disposizioni di cui all’art. 13, lettera c) della legge n. 91 del 5.2.1992.

Per riacquistare la cittadinanza italiana, l’interessato dovra’ presentare al Consolato italiano, la seguente documentazione:

• prova di residenza nella circoscrizione consolare (patente e bolletta elettrica, telefonica o altro);
• certificato di nascita;
• certificato di matrimonio e eventuale decreto di divorzio (se avvenuti negli Stati Uniti, consultare la pagina di questo sito web, che riguarda lo Stato Civile);
• copia (eventuale) del passaporto italiano;
• certificato di naturalizzazione statunitense (in originale e fotocopia);
• passaporto statunitense o altro valido documento di identita’.

A seguito della presentazione dei documenti di cui sopra al Consolato italiano competente, l’interessato potra’ sottoscrivere una apposita dichiarazione di riacquisto, che puo’ essere resa, alternativamente:
• presso l’Ufficio Consolare nella cui giurisdizione e’ residente.
In questo caso l’interessato dovra’ stabilire la propria residenza in Italia entro un anno dalla data della dichiarazione, recandosi in qualunque Comune italiano dove intende risiedere;
• presso in qualunque Comune italiano dove intende risiedere

N.B.: La nuova legge n.94/2009 ha introdotto un contributo di importo pari a 200,00 Euro per le dichiarazioni di riacquisto della cittadinanza italiana presentate a partire dall’8 agosto 2009.

Il contributo di 200,00 Euro dovra’ essere versato prima di presentare la domanda (vedi istruzioni per il pagamento).

Se l’interessato intende soggiornare in Italia per un periodo inferiore a 90 giorni, non occorre il visto, ma come cittadino straniero dovra’ adempiere le seguenti
formalita’ previste dalla legge:

• firmare al momento dell’ingresso in Italia un documento di residenza denominato
“Dichiarazione di presenza”, disponibile presso le Autorita’ di Frontiera oppure presso gli Uffici della Prefettura locale. Tale dichiarazione sara’ utile ai fini dell’iscrizione anagrafica, necessaria per iniziare la procedura di riacquisto della cittadinanza italiana;
• richiedere l’Iscrizione anagrafica al Comune dove ha avuto l’ultima residenza, indicando l’intenzione di voler riacquistare la cittadinanza italiana.


81